Reset Production è una casa di produzione cinematografica attiva dal 2003 per opera del regista, sceneggiatore e produttore Max Nardari.

Reset production collabora costantemente con RAI, Rai Cinema, Amazon Prime, Chili, Europictures, Zori film, Inthel film e con grandi artisti sia nel campo del cinema che della musica: Alessandro Borghi, Giancarlo Giannini, Nino Frassica, Eleonora Giorgi, Marco Cocci, Ninni Bruschetta, Fabrizio Moro, RAF, Paola & Chiara, Bianca Nappi, Daniela Poggi, Massimo D’Apporto, Fioretta Mari, Caterina Misasi, Ivan Bacchi, Giorgia Wurth, Denny Mendez, Tosca D’Aquino, Elisabetta Ferracini, Giancarlo Magalli,  Paolo Conticini, Elisa Di Eusanio, Elisabetta Pellini, Josaphat Vagni, Mohammed Zouaoui, Jinny Steffan, Luis Molteni.

Reset production ha prodotto film, cortometraggi, documentari, spot pubblicitari, videocip musicali per vari artisti italiani e internazionali.

Dal 2020 Reset production è anche etichetta discografica. Produce l’album “Nothing to lose” di 12 brani inediti in inglese scritti ed interpretati dallo stesso Max Nardari e distribuiti su tutte le piattaforme del mondo da The Orchard, filiale della Sony Music. Le edizioni musicali sono ED+ di Lugano.

T E A M

MAX NARDARI

max nardari regista

Amministratore unico

Max Nardari, nato a Padova, si laurea al DAMS di Bologna con una tesi su Pedro Almodovar. Trasferitosi a Roma si diploma in regia presso la NUCT di Cinecittà e in sceneggiatura presso la RAI. Nel 2003 fonda la sua casa di produzione cinematografica Reset Production srl con cui produce film, cortometraggi, documentari, spot e videoclip musicali. Nel 2015 gira il suo primo film, “Liubov Pret-a-Portè”, co-prodotto dall’Italia e la Russia, che esce nel 2017 in Russia in 470 sale e a seguire in Italia nel 2019 con il titolo “Di tutti i colori”. Nel 2016 con la Reset produce, scrive e dirige il suo secondo film “La mia famiglia a soqquadro” per cui riceve il premio Il Leone di Vetro alla 75ª Mostra Internazionale del Cinema di Venezia come miglior regista ed eccellenza veneta.

Dal 2018 viene nominato Direttore Artistico del Festival del Cinema Italo Russo Premio Felix che si svolge ogni anno a settembre al celebre cinema Anteo di Milano. Da luglio 2019 viene nominato Direttore Artistico del Festival della Commedia Italiana Sabaudia Studios, prestigioso e storico Festival della Commedia Italiana di Sabaudia (LT). Max Nardari, negli anni, è anche autore musicale e scrive e collabora con diversi artisti italiani fra cui Raf, Fabrizio Moro, Paola & Chiara, Andrea Mirò, Simonetta Spiri. Nel 2020 torna alla musica come cantautore con un brano in lingua inglese dal titolo “Fragile” e un videoclip in animazione realizzato durante il lockdown. Il videoclip viene presentato alla 77° Mostra del Cinema di Venezia e vince premi in tutto il mondo.

FRANCESCA CASALI

Francesca Casali

Strategie Finanziarie

Dopo la laurea in Lingue e Civiltà Orientali presso l’università la Sapienza, si occupa di documentari nei diversi ruoli della produzione audiovisiva : autrice, sceneggiatrice, producer e responsabile commerciale.

Dal 2004 al 2011 collabora con San Polo produzioni srl per la realizzazione di una ventina di documentari per GEO &GEO in onda su RAI3.

Nel 2017 cura la consulenza per ” La moda proibita, Roberto Capucci e il Futuro dell’Alta Moda” un docufilm di Ottavio Rosati. Nel 2014 è consulente e coordinatrice economico finanziaria per i lungometraggi “Il senso della bellezza” e “Storia di Classe” di Valerio Jalongo.

Parallelamente collabora con varie produzioni cinematografici per i contributi alla produzione Mibact, Fondo regione Lazio, Coproduzione internazionale, rendicontazioni, richieste erogazioni. Fondamentale è stata l’esperienza come Presidente dell’Associazione San Polo Formazione, Ente accredidato presso la Regione Lazio per la formazione continua e superiore, da cui ha acquisito grande esperienza nella progettazione e direzione di progetti finanziati e di contributi pubblici per la formazione e l’audiovisivo.

Dal 2019 fa parte del team della Reset production nel ruolo di consulente per la progettazione, coordinamento strategico, finanziario e amministrativo.

ROBERTO CARRUBBA

1521344_10206538953377829_7617046356104588684_n copia

Delegato di Produzione

Roberto Carrubba nasce in Sicilia, si laurea in giurisprudenza presso l’Università di Catania e si diploma come attore presso la Scuola di teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone.
Nel 2013, inizia a collaborare con la Reset per il cortometraggio Noi & Gli altri, alternando la sua attività di attore con quella di coordinatore, seguendo la società successivamente anche nella parte produttiva e amministrativa.

Tra il 2015 e 2016, segue tutta la fase produttiva del film La mia famiglia a soqquadro.
Nel 2016, collabora attivamente alla scrittura e alla produzione del corto sociale Uno di noi.
Nel 2018, è organizzatore e direttore di produzione dei cortometraggi Invisibile e L’amore non ha religione.
Nel 2019 segue la produzione del corto Gocce d’acqua per la regia di Max Nardari e Marco Matteucci.

ALBA CALICCHIO

alba_calicchio_avatar_circolare

Sceneggiatrice

Nata a Napoli, si laurea in lingue e letterature straniere (tedesco e russo), poi si trasferisce a Roma dove attualmente vive, collaborando attivamente con la Reset Production dal 2006.
Dopo avere frequentato i corsi di sceneggiatura televisiva di Mediaset e Rai segue un master in sceneggiatura e produzione Cartoon e inizia così a scrivere per diverse serie a cartoni animati, come “Il traguardo di Patrizia”, “Red Caps”, “Matt&Manson”, “Le Formiche”.

Come analista di sceneggiature ha lavorato per Cattleya, Compagnia Leone Cinematografica e dal 2008 è consulente alle sceneggiature per RAI FICTION CARTOONS.

Scrive i cortometraggi comedy “Fede e Fido” (2006) e “Lui & L’altro” per la regia di Max Nardari.
Nel 2017 scrive sempre con Max Nardari il film internazionale “Love pret a porter”(2017) che esce anche in Italia nel 2019 con il titolo “Di tutti i colori”.
Sempre nel 2019 è l’ideatrice della serie “Extravergine” per Fox, prodotta da Publispei.

DANIELE MALAVOLTA

72751713_10156764831518691_326806522568900608_n

Sceneggiatore e Direttore di produzione

Nato a Modena si laurea al DAMS di Bologna con una tesi sul cinema.
Giunto a Roma si diploma alCorso RAI SCRIPT 2000-2001 e vinte nel 2000 la Menzione Speciale Premio SOLINAS per la sceneggiatura “Modena Modena stazione di Modena” del cui film firma anche la regia e successivamente trasforma anche in romanzo.Scrive con Max Nardari e Alba Calicchio il film “DI TUTTI I COLORI” (2019).

Scrive anche “HAPPY DAYS MOTEL” di Francesca Staash (Bluefilm e RaiCinema, 2014) “SEXITAXI” di Davide Sorlini (Redcross produzioni, 2002) e “SHOOTING SILVIO” di Berardo Carboni (Mork&Berry, 2006).
Collabora attivamente con la Reset Production anche nel ruolo di Direttore di produzione.

FABIOLA CANTINI

IMG_0288

Assistente di Produzione

Fabiola Cantini nasce a Roma, si laurea in Cinema, Televisione e Nuovi Media presso il Dams dell‘Università degli studi di Roma Tre, con una tesi sul nuovo linguaggio narrativo che ha assunto l’audiovisivo con la nascita delle web serie. Consegue il Master in Management Cinematografico e Audiovisivo presso la Luiss.

Dal 2014 lavora per la Reset nel ruolo di assistente di produzione ricoprendo varie cariche: relazioni estere, organizzazione strategica, amministrazione e contabilità.